espanol
Home News Attività Chi siamo Albalonga RIIA Contatti Link 
logo IMLA

Nei primi anni del Seicento, approdò a Buenos Aires un giovane musicista belga la cui vocazione religiosa lo portò a preferire un futuro di avventura piuttosto che il suo invidiato posto di violista da gamba presso la corte arciducale di Bruxelles: Jean Vaisseau fu, molto probabilmente , il primo musicista europeo approdato nel territorio del Rio de la Plata.

Il suo itinerario è un simbolo per i musicisti di Albalonga, che nel recuperare questo particolarissimo repertorio musicale ne hanno ereditato il nome: il Capitolo della Beata Virginis in Albalonga.